LA VIS CEDE IN CASA DEGLI HORNETS E TERMINA IL SUO CAMPIONATO.

Gara di ritorno dei playoff di Promozione che vede la Vis di coach Bottoni, vincitrice

all’andata di 7 punti, affrontare in trasferta gli Hornets Bologna.

Partita che si fa subito in salita per la Vis, con la squadra di casa che sfrutta la maggiore fisicità e, rispetto all’andata, anche delle buone percentuali nel tiro dalla media e da

fuori. Si arriva all’inizio del secondo quarto già sul 23-12 per i padroni di casa.

Secondo quarto dove la Vis aumenta la pressione in difesa, ma non le percentuali in

attacco, il quarto è equilibrato e così si arriva alla pausa lunga sul 39 – 27.

Ultimi due quarti dove la musica non cambia con i biancoazzurri che non riescono mai ad arrivare sotto la doppia cifra di svantaggio, rimanendo sempre sul – 12 per poi

cedere nell’ultimo minuto.

La partita si conclude sul 72-52 per la squadra di casa che avanza alla prossima fase dei playoff. Finisce qui una buona stagione per la Promozione, fatta di alti e bassi, ma

che fa ben sperare per il futuro vista la giovane età di tutti i ragazzi.

HORNETS BOLOGNA – VIS 2008 72 – 52 Parziali: (12-23; 27-39; 40-55)

Tabellino: Bianchi, Telese 2, Biolcati 16, Gon 8, Franchella, Leprotti 7, Seravalli 6, Chieregatti 8, Castaldini 5, Sanguettoli.
All. Bottoni, Ass. All. Filieri.

U19 ECCELLENZA: LA VIS 2008 SI REGALA UNA SPLENDIDA VITTORIA A SANTARCANGELO.

Ultima partita della stagione per i nostri ragazzi dell’Under 19 Eccellenza, che affrontano gli Angels Santarcangelo, nel loro terreno di gioco.
La VIS arriva all’ultima partita con assenze importanti e con parecchi acciaccati.
Per l’ultima di campionato, a dirigere la partita è l’assistente di coach Spettoli, Vaianella.

La VIS parte subito bene in attacco, con Dalpozzo e Cavicchi che con 2 canestri da 3 punti portano subito in vantaggio i bianco azzurri. + 3 a fine primo quarto, 13 a 16. Nel secondo quarto i padroni di casa stringono le maglie in difesa e concedono poco ai nostri, riuscendo a recuperare chiudendo in vantaggio.

Si chiude la prima metà di gioco con la VIS sotto 31 a 28.
Coach Vaianella, chiama a raccolta i suoi, chiedendo più attenzione in difesa e pazienza in attacco.
Il terzo quarto è tutto targato VIS.
In attacco i nostri, trovano ottimi canestri, coordinati da un Dalpozzo scatenato e da un Cavicchi con le mani caldissime.
In difesa, un paio di scelte tecniche della panchina riescono a mettere in difficoltà i padroni di casa che faticano a trovare buone soluzioni al ferro.
Finisce il terzo quarto con la VIS che allunga, portandosi in vantaggio 43 a 53. Nell’ultimo quarto l’intensità aumenta da entrambe le parti.
I padroni di casa, grazie ad alcune palle rubate riescono a recuperare qualche punto di svantaggio, ma Cavicchi non perdona, e lasciato solo per ben 2 volte segna due triple importantissime, che tengono i padroni di casa a distanza.
Negli ultimi minuti, 2 ottime difese di Ouattara, contornate da un canestro importantissimo di Telese, e una tripla da 9 metri di Dal Pozzo i ragazzi portano a casa la vittoria per 71 a 66.
Una vittoria sudata, dall’inizio alla fine.
Una vittoria importante, non per la classifica, ma per chiudere un anno pieno di soddisfazioni, in bellezza.

Bravi!

BASKET SANTARCANGELO – VIS 2008 66 – 71 Parziali: (13-16; 31-28; 43-53)

Tabellino: Dal Pozzo 12, Fabbri, Husam 12, De Pisi 3, Telese 4, Frigatti 7, Cavicchi 25, D’Onofrio, Ouattara 8.
All. re: Vaianella, Ass. All. re: Menghini.

U19 ECCELLENZA: UNA VIS RIMANEGGIATA VIENE SCONFITTA DA RAVENNA. Penultima partita dell’anno per l’Under 19 Eccellenza Vis e ultima partita casalinga per i ragazzi di coach Spettoli contro Ravenna, che si presenta agguerrita e senza nulla da perdere.
Per via degli infortuni la VIS si presenta con 8 giocatori contati, che però vendono cara la pelle in una partita che inizia con ritmi alti e quasi perenne equilibrio. Nonostante tutte le difficoltà la vis lotta ma nel finale si lascia scappare gli ospiti che si dimostrano più furbi e caparbi, riuscendo a portare a casa 2 punti per l’onore, battendo così sia all’andata che al ritorno i nostri ragazzi.
Finisce 48-58 per gli ospiti. VIS 2008 – JUNIOR BASKET RAVENNA 48 – 58 Tabellino: Husam 5, De Pisi, Telese 4, Simonetti 6, Frigatti 5, Cavicchi 15, D’Onofrio 5, Ouattara 8.
All. Spettoli, Ass. All. Vaianella e Fiore.

U17 ECCELLENZA: ALTI E BASSI NELLA VITTORIA CON LA FORTITUDO BOLOGNA. Recupero della prima giornata d’andata, solo pochi giorni dopo il match con Ravenna, per la Vis Under 17 Eccellenza di coach Franchella, impegnata in casa contro la Fortitudo Bologna. Primo quarto perfetto: alta intensità e attenzione difensiva, seppur alternate a qualche errore, non permette ai bolognesi di trovare facilmente la via del canestro. Importanti stoppate e rimbalzi difensivi vengono trasformati e concretizzati in rapidi contropiedi: anche a difesa schierata la Vis segna a ripetizione e con soluzioni diverse. Qualche banalità in chiusura ma netto 31-12 dopo 10 minuti.

Secondo periodo dove viene a mancare la fluida circolazione di palla vista nel quarto precedente e i ragazzi faticano offensivamente: poche risposte anche nell’altra metà campo, dove la Fortitudo riesce ad avere la meglio complice una Vis spenta a livello di aggressività. 40-31 all’intervallo. L’inizio del terzo quarto vede la Effe sul -5 (40-35) poi solo Vis: per 8 minuti si torna ad avere forte intensità difensiva che porta fiducia in attacco dove si punisce con continuità. Stoppate, rimbalzi e contropiedi sono la chiave per il break contro la zona ospite, attaccata con molta più fluidità e pericolosità. I ragazzi toccano il +18 per poi subire un piccolo rientro sul 66-51. Quarto periodo di buio totale: la Fortitudo segna a ripetizione contro difese disattente e dopo pochi minuti la gara è nuovamente in equilibrio. Il sorpasso bolognese arriva a 3 minuti dal termine poi un botta e risposta continuo porta ad un finale estremamente combattuto: si arriva sul +1 (84-83) a 20 secondi dalla sirena, 1/2 ai liberi per gli ospiti e ultimo possesso Vis. Errore al tiro ma rimbalzo offensivo fondamentale e fallo subito a circa 1 secondo dal termine: primo libero a segno, secondo libero appositamente sbagliato con la Effe che cattura il rimbalzo ma la sirena suona prima dell’ultima preghiera. Finisce 85-84. Nel complesso circa 15 minuti di ottimo livello (primo quarto e più della metà del terzo) conditi però da 25 minuti molto sottotono su ambedue le metà campo: interruttore che si accende e si spegne a ripetizione, permettendo il rientro della mai doma Fortitudo. Complici ancora la stanchezza della partita precedente, la Vis gioca probabilmente la partita meno brillante di questa seconda fase, ma con carattere nel finale porta a casa altri 2 punti. Ora ricaricare le batterie in vista dell’ultimo impegno, Mercoledì 25 Maggio alle ore 18:30 a Forlì contro OneTeam Forlì.

VIS 2008 – FORTITUDO BOLOGNA 85 – 84 Parziali: (31-12; 40-31; 66-51) Tabellino: Dirani, Giovinazzo 19, Romondia 29, Lanza 1, Bondesani 2, Braga, Jebali, Belmonte 2, Dall’Ora, Yarbanga 17, Balletti 15, Kovalenko.
All. re Franchella, Ass. All. re Cavara/Piselli, Prep. Bonati.

U15 SILVER: GARA EQUILIBRATA A CORTICELLA MA LA VIS NON RIESCE A CONQUISTARE LA VELINA ROSA.

Ultima partita di campionato per i ragazzi dell’Under 15 Silver di Coach Vaianella. I nostri ragazzi partono subito forte, portandosi a +5 a pochi minuti dall’inizio della gara. Poi qualche disattenzione in difesa riporta i padroni di casa in partita. Nei primi 2 quarti la partita è abbastanza in equilibrio. Si va alla pausa con la VIS sotto di 3 punti, 31 a 28.

Nel 3 quarto, la VIS parte malissimo e va sotto di 16 nel giro di pochi minuti. Coach Vaianella è costretto a chiamare time-out e a svegliare un po’ i suoi. Il ritorno in campo per i vissini è molto agguerrito, tante palle recuperate, e ottimi canestri li riportano sotto solamente di 1, al 30’ punteggio 45 a 44.

Nel quarto ed ultimo periodo però i biancoazzurri, tornano ad avere poca attenzione in difesa e non riescono a riagguantare la partita. Finisce 60 a 54 per i padroni di casa.
Si chiude così il campionato dei nostri ragazzi dell’U15 Silver. Un campionato con tante difficoltà, ma con altrettante soddisfazioni.

Bravi ragazzi siamo orgogliosi di voi!

PGS CORTICELLA – VIS 2008 60 – 54 Parziali: (16-13; 31-28; 45-44)

Tabellino: Pepe 6, Dossi 11, Borsetti, Cavicchi 2, Bottoni 2, Pezzoli, Ismaili 16, Sammaritani 3, Youmbi 1, Buzzoni 10, Forlani 3.
All.re: Vaianella.

U14 ÉLITE: LA VIS BATTE MODENA E VOLA IN SEMIFINALE.

Tempo di playoff per i ragazzi Under 14 Élite di coach Dalpozzo: nel quarto di finale l’avversaria è Modena Basket, quarta classificata nel girone A, in una gara secca al Palapalestre dove non c’è possibilità di errore.

La Vis parte forte con grande intensità e scava un solco netto già alla fine del primo quarto grazie soprattutto ad ottime difese e a rapidi contropiedi. 30-6.
Continua ad allungarsi il gap nel secondo quarto, dove la metà campo difensiva rimane il punto di forza che non permette a Modena di trovare canestri facili: in attacco c’è fiducia e si continua a segnare seppur qualche minuto di sbandamento. 50-17 all’intervallo.

Pecca di troppe disattenzioni e di attimi di poca intensità la difesa vissina del secondo tempo: i ragazzi continuano però ad aumentare ogni minuto il divario grazie ad un terzo quarto da 28 punti segnati e Modena non riesce mai ad accorciare.
Finisce 95-46.

Partita indirizzata da subito, poi alcuni alti e bassi, in particolare nella ripresa, causa scelte troppo affrettate e poco lucide.
Vittoria, comunque, mai in discussione e tutto sommato una buona prova.
Merito dell’apporto di tutti gli 11 ragazzi a referto che conquistano con merito la semifinale per il titolo regionale.

La data è ancora in attesa di definizione, ma avversario e luogo sono già certi: al Palapalestre tornerà nuovamente la sfida con Cesenatico, reduce dall’ottima vittoria in casa dell’ostica Stars Bologna.

Vis 2008 – Modena Basket 95 – 46 Parziali: (30-6; 50-17; 78-31)

Tabellino: Zavatti, Dalpozzo (K) 20, Viaro 5, Sgarzi 2, Ansaloni, Leprini 28, Schincaglia, Mottaran 2, Brancaleoni 6, Cerlinca D 22, Cerlinca M 10.
All. re Dalpozzo, Ass. All. ri Cavara/Fiore.

U13 ÉLITE: LA VIS PERDE IN CASA DELLA FUTURVIRTUS.

Ultima partita di campionato per i ragazzi di coach Bottoni che chiudono la stagione in casa della

Virtus.

I ragazzi partono bene tenendo testa agli avversari con buone azioni di gioco e ottima difesa finisce così il primo quarto 15 a 13 per i bolognesi.
Si riparte e purtroppo come spesso accade un black out mentale porta i vissini a subire sia in attacco che in difesa andando così all’intervallo lungo sul 35 a 17 per i padroni di casa.

Coach Bottoni prova a scuotere i suoi ragazzi che si fanno trovare pronti e reagiscono bene sul campo.
La partita continua ad armi pari e i parziali sono sempre più in equilibrio fino alla fine, quando però il punteggio sentenzia la vittoria dei virtussini per 73 a 46.

Se non fosse stato per quel brutto secondo quarto i biancoazzurri avrebbero forse portato a casa la partita ..peccato!

FUTURVIRTUS BO – VIS 2008 73 – 46

Tabellino:
VIS 2008:
Grassi 1, Izzi 10, Pasquini 10, Lodi 2, Proner, Ziosi 14, Gabruk 4, Lorito 1, Conca (K) 4. All. Bottoni, Ass. All. Campana.

[Comunicato stampa ricevuto in redazione]

Ultime notizie